giovedì 30 maggio 2013

ROSETTE ALLO ZAFFERANO......il pane come lo fanno in Svezia



Sono in fissa con la cucina svedese lo so, ma ormai mi sento profondamente confusa e causa clima attuale comincio a credere di vivere in Nord Europa! Quindi la prendo con filosofia! Questo è il pane svedese allo zafferano, profumato e morbido che durante le feste natalizie viene arricchito di uvetta e frutta candita.
Potete accompagnarlo sia al dolce (marmellate e burro per la prima colazione) sia salato, con formaggi e salumi è buono
da impazzire!
Non ho seguito il classico percorso per la realizzazione della ricetta decisamente lungo, però il risultato vi assicuro è da dieci e lode, quindi garantisco!

Ingredienti:
1 bustina di zafferano

220 ml di latte tiepido
15 g di lievito fresco 
1 uovo intero
500 g di farina 00
un pizzico di sale
50 g di zucchero
100 g di burro fuso


Procedimento: Mescolate la polvere di zafferano con il latte intiepidito, nello stesso sciogliete il lievito ed unite lo zucchero. Lasciate che formi una schiumetta per alcuni minuti. Nella planetaria mettete la farina e il pizzico di sale, azionate il gancio e unite il burro sciolto e il liquido di zafferano

precedentemente preparato ed infine l’uovo. Lavorate il composto finchè non sia omogeneo. Lasciate a riposo per consentirgli di raddoppiare il volume. Realizzate delle rose avvolgendo strisce di impasto e le disporrete in una teglia con carta forno un po’ distanziate. Lasciate ancora raddoppiare il volume, spennellatele con il latte e infornate a 200° per  20-30 minuti ma controllate voi la cottura.

2 commenti:

  1. Questo dolce m'intriga molto.Via il salato e i formaggi.Spazio al burro e marmellata e perchè no anche cioccolata.....E' SEMPRE natale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioccolata e zenzero???!!! kissà ke nn sia la scoperta dell'anno ;)

      Elimina

Le buone parole valgono molto e costano poco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...