lunedì 2 luglio 2012

VOGLIA DI VACANZE: RISO ALL'ANANAS CON PROSCIUTTO E CURRY

Sognando posti esotici e vacanze prolungate in località oltreoceano, eccolo il desiderio che ci accomuna tutti! Vogliamo scappare dalla vita quotidiana e raggiungere mete da sogno che poi lasceremo a malincuore. Ci lamentiamo che le vacanze durano sempre troppo poco e malediciamo lavoro ed impegni che ci costringono a far ritorno a casa. Piangiamo disperatamente come bambini quando l’aereo inizia la fase del decollo. Ma saremmo veramente disposti a lasciar tutto, il nostro Paese, la nostra vita, le case, le famiglie per fare questa scelta coraggiosa??? Vivere tutta la vita in vacanza in una località top del turismo mondiale??? Eppure quando si torna da determinati posti, la prima cosa di cui ci si lamenta è la cucina, ebbene si, noi italiani di fronte ad una natura incontaminata, un mare stupendo e l’ospitalità degli abitanti qual è la prima cosa che diciamo? IL POSTO ERA BELLISSIMO MA SI MANGIAVA MALISSIMO! Eccoci qui, con la nostra croce e delizia, perché chiedere ad un hawaiiano di cucinare pasta italiana e lamentarsi che gli spaghetti stracotti sono stati conditi con ketchup….??!! Mangiamo cibo locale piuttosto, non si muore! Viaggiare vuol dire questo, adattarsi anche alla cucina, si prende il pacchetto completo, così per restare in tema. Tutti quelli che hanno risposto SI alla domanda, cioè che sarebbero disposti a lasciar tutto per vivere nella loro località dei sogni, possono iniziare a far allenamento già da oggi cucinandosi questo speziato riso in stile hawaiiano. Poi non è detto che prima o questo non accada e che riusciamo a trascorrere un anno lì, un anno là, un anno qua.....e se ciò non dovesse mai accadere basta una sdraio nel nostro giardino, una piccola palma di plastica e assaporare questo piatto per sentirci ai caraibi, vi assicuro che è la stessa cosa.......siiiiiii si si ceeeeeeeeeerto!!!??? 

Ingredienti per 4 persone:
400gr. di riso (se gradite un gusto più deciso usate il basmati)
2 ananas
150 gr. di prosciutto cotto a dadini
2 gambi di sedano
1 cucchiaio di curry
Burro 50 gr.
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
Un cucchiaino di zenzero fresco tritato
Olio di semi
Sale q.b.
Prezzemolo o coriandolo

Procedimento: cuociamo il riso in acqua salata lasciandolo bello al dente. Tagliamo le ananas nel senso della loro lunghezza, svuotiamole della polpa che metteremo da parte e lasciamo capovolte le calotte in modo da far asciugare tutta l’acqua in eccesso.
In una padella capiente sciogliamo il burro con 2 cucchiai di olio e uniamo un battuto fine di cipolla, aglio e zenzero. Saltiamo il sedano tagliato a tocchetti e il prosciutto con il curry dopo 5 minuti uniamo la polpa di ananas tenuta da parte che sarà già stata tagliata a cubetti della stessa grandezza di sedano e prosciutto, facendo attenzione a non unire l’acqua, infatti ci serviranno solo dei pezzetti masticabili. Giriamoli velocemente ed uniamo il riso a cui sarà terminata la cottura, se serve può essere unita poca acqua di cottura del riso. Spegniamo e spolverizziamo con prezzemolo tritato fine, il coriandolo ci starebbe ancora meglio (io ho gradito anche una macinata di pepe). Riempiamo con il riso la metà dell’ananas e serviamo tiepido.

4 commenti:

  1. questa meraviglia starebbe benissimo sulla tavola che ho postato sul blog quelche giorno fa!!! complimenti è una presentazione davvero molto carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alba per il tuo sostegno!

      Elimina
  2. Sara il caldo,sara l'afa ma questo piatto è cosi invitante,complimenti per le foto conservano ed emanano tutta la loro freschezza.BRAVA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti il caldo ai caraibi però si sopporterebbe meglio....

      Elimina

Le buone parole valgono molto e costano poco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...