martedì 10 aprile 2012

LA BRIOCHE RUSTICA CHE SI CREDEVA UN CASATIELLO

Ingredienti per 12 persone:
Impasto per la pizza:
Farina 1 kl
2 panetti di lievito di birra
Strutto 50 gr.
Burro 50 gr.
Emmenthal grattugiato 250gr.
Pepe abbondante
Sale q.b.
Per il ripieno:
400 gr di prosciutto cotto
200 gr. di emmenthal a dadini
200 gr. di provolone a dadini
Per la guarnizione:
5 uova
Procedimento: Impastate farina, lievito sciolto in acqua tiepida, burro a temperatura ambiente, strutto, pepe, il sale e l’emmenthal grattugiato. Una volta che l’impasto è ben amalgamato (toglietene un po’ da parte per le croci sulle uova) non serve aspettare la lievitazione ma unite tutti gli altri ingredienti (formaggi e prosciutto) lavorando bene con le mani finchè il tutto con sarà ben incorporato. Sistemate il composto in uno stampo con il buco al centro, incastrate le uova sulla sommità ad equidistanza e legatele al resto del rustico con delle piccole croci fatte con l’impasto conservato.
 Lasciate lievitare per almeno 4 ore (cmq dovrà raddoppiare il suo volume). Infornate a 180° per 1 oretta circa.
Volendo, se ne fate un po’ in più,  potreste usare lo stesso impasto per realizzare anche un torta pasqualina molto veloce, sistemando in una tortiera un disco di impasto (tirato sottile) versando uno strato di verdure cotte (potete usare sia solo bietole ma anche metà cicoria) uno strato di ricotta salata e pepata e uova aperte direttamente in piccoli scavi ricavati nella ricotta. Ricoprite con un altro strato di impasto sottile. Lasciate lievitare un paio di ore ed infornate anche questa a 180° per 40 minuti però.
Non è una battaglia Nord-Sud, c’è chi ama brioche farcite chi invece preferisce torte salate con verdura e ricotta, anche se quelli più furbi preparano entrambe!
BUONA PASQUA A TUTTI! (In ritardo o in anticipo per il prossimo anno) :D

5 commenti:

  1. che delizieee! dono essere davvero buonissime. complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, un buffet saporitissimo ;)

      Elimina
  2. deve essere buono.Proverò questo tuo cambiamento.....poi ti farò sapere.Certo sara un po più dolce del solito casatiello,ma voglio provarci.GRAZIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più che più dolce è meno pesante :)

      Elimina
  3. Hurrah! At last I got а web site from where I be able tο truly get valuable facts regarding
    my study аnd knowledgе.

    Stop by my weblog may quay phim

    RispondiElimina

Le buone parole valgono molto e costano poco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...